Degustazione Olio di oliva

Di seguito alcune regole utili per individuare e capire le diverse sfaccettature di un olio di oliva:

• Guardare attentamente l’olio contro luce, agitandolo all’interno della bottiglia valutandone la fluidità;
• Versare l'olio in un bicchierino, circa un cucchiaio. Inutile una quantità eccessiva che invece di migliorare l'assaggio lo peggiora;
• Annusare il campione cercando di captare tutte le sensazioni gradevoli o sgradevoli;
• Scaldarlo col palmo della mano per liberare ed esaltare le componenti volatili aromatiche, assumere l'olio aspirando con una suzione prima lenta e delicata, poi più vigorosa, in modo da vaporizzarlo nel cavo orale, portandolo a diretto contatto con le papille gustative;
• Fare riposare un poco la bocca, muovendo lentamente la lingua contro il palato;
• Ri-aspirare con la lingua contro il palato e labbra semi aperte; 
• Ripetere dal punto 4 per più volte, tenere l’olio in bocca almeno 20 secondi
• Espellere l’olio;
• Continuando a muovere la lingua contro il palato, valutare attentamente le sensazioni retro-olfattive. 

 


...

 

 

 

 

 

 

 

 

Gli ospiti del Frantoio Gargiulo

Libro degli ospiti al Frantoio Sorrento

 

Option: com_content
View: article
Task:
id: 58